G

Ghetto Dance Achille Lauro - Ringtone Lyric

Ghetto Dance Achille Lauro Ringtone on Amazon

For Ghetto Dance Achille Lauro ringtone, you can try to find from the following link, provided by Amazon Store.


Ghetto Dance Achille Lauro Ringtone Lyric : Most sought after ringtone & lyric at Ringtonelirik.com. Credit (lyric) to : Freelyrics.org

(feat. Gemitaiz)

[Achille Lauro:]
Vengo da quartieri bassi, sì, ma tenori alti
Famiglie in palazzi alti, di sette, otto, nove piani
Qua i soldi: colpi di sole
Di giorno: colpi di sonno
La droga è un problema per chi mi ascolta? Pensa per noi!
Ma io dovrei pensa’ ai bambini?
Pensare a chi mi ascolta?
Che quando esco in zona mia ti trovi fila ventiquattr’ore
I genitori vendono insieme ai figli maggiori
Gli stessi aggiungono il taglio e muoiono quelli minori
Noi i veri clockers coi nuovi Roy Roger
Il nuovo Johnny Rotten su una nuova Jolly Roger
Io per te sono un primate, (U AH U AH)
Frà, muoio come Tupac
Si sa: corro come Zidane
Gioco a soldi: Sisal, nuovo imperatore come Caesar
Groupie di cazzo di comunity, elogi funebri
I miei boy crescono in viaggio: Airport security

Shut up to shut up, shut up [x8]

Pardon, ritento
I nostri corpi: Tattoo expo
Sono chic in tuta: Glasgow
Il mio amico è sulla luna: baseball
Jeeg Robot
Oggi giochiamo a chi muore prima tipo ambarabacicicoco
Li sento e penso “No, lui no”
‘Sti rapper qui: figurine, dico “Sì, ce l’ho”
E questa roba è un bignè, sì, questo è un profitterol
Buona roba, anni che mi dicono “Buona, approfitterò”
Sono il re delle palazzine, vere palazzine
Buste chiuse, spara puntine, pu-pusher sputa palline
Coi miei homies, get my money
Non è un film, no movie, sì
Dacci i soldi in fretta, “Good job”
Achille bless God
Qua che chi ci ingoia è il governo
Oh no, blowjob, deeptroath
L’era della pietra, l’Italia arretra: Flinstone
Qui pro quo, c’è un equivoco
Il Paese è a picco e coi nostri soldi fa il ricco

Shut up to shut up, shut up [x8]

[Gemitaiz:]
Vengo dallo stesso quartiere di Achille
Quindi sai che riconosco il mestiere
Famiglie on cui i bambini non giocano con i Kinder
Cappello, tuta del Chelsea e ruotano come i grinder!
I fratelli vestiti di bianco, ma non c’hanno l’aureola
Chiedono i soldi in anticipo, sembra che c’è un torneo frà (e quanto vuoi!)
Poi si fanno le foto ma senza il Geotag
Gli chiedi qualcosa dicono no come i Testimoni di Geova!
Nel parcheggio è Wall Street, giocaci con i mostri
Ci svuotano con il gossip, tu provaci con i nostri!
3 canne, 10 birre e i soliti 3 stronzi
Che sembra che fa più brutto Roma che Brownsville
Siamo attori coi ruoli censurati
Su una Golf coi vetri oscurati
Vuoi i drammi? te li porto gratis
La vita ci ha importunati
Siamo ragazzi fortunati, shut up

[Achille Lauro:]
Shut up to shut up, shut up [x21]